Lillinet Liste & Newsletter

Please register or log in.
                       
Messaggi Register, if you want to post
Testo del messaggio
Da:  paolo gaslow
A: 24.01.2013 11:45
Argomento: I: Arance SOS ROSARNO


Torno ad inoltrare senza un allegato (troppo pesante) che impediva l' invio della mail




----Messaggio originale----

Da: [email protected]

Data: 23/01/2013 20.37

A: <[email protected]>

Cc: <[email protected]>

Ogg: I: Arance SOS ROSARNO



ciao a tutti,
Inoltro l' apertura per l' ordine "intergas" delle arance di Rosarno.Chiedo di inoltrare la mail ai "referenti agrumi" dei gas e di inoltrare l' ordine a Luigi Monti che gestirà l' ordine per l' intergas.La sua mail è [email protected] grazie,paolo, gaslow

----Messaggio originale----

Da: [email protected]

Data: 23/01/2013 19.30

A: "Paolo GasLow"<[email protected]>, "[email protected]"<[email protected]>

Ogg: Arance SOS ROSARNO



Cari tutti,

con questa mail proviamo a
far partire gli ordini di arance e agrumi del progetto “SOS Rosarno”. A
qualcuno di voi ho già raccontato del progetto e i suoi punti di forza.. Qui mi
limito a riassumere le caratteristiche principali del prodotto e del contesto
in cui viene coltivato. Informazioni più dettagliate le potete trovare a questo
indirizzo http://www.equosud.org e nella scheda
di prodotto che vi allego. Chi avesse tempo e voglia di approfondire anche gli
aspetti sociali e pedagogici di quest’esperienza, può scrivermi a questo
indirizzo o telefonarmi al 334.3470823.

Gli agrumi dei produttori
di riferimento di SOS Rosarno provengono da agricoltura biologica certificata della piana di Gioia Tauro Tutti
i produttori sono piccoli proprietari, singoli o associati in cooperative, assumono regolarmente la manodopera
impiegata nella raccolta, per oltre il
50% immigrata e sono interni al circuito
della solidarietà con gli africani di Rosarno, che nell’assoluta insufficienza
delle politiche istituzionali d’accoglienza possono sopperire ai bisogni più
elementari solo grazie al sostegno delle realtà associative della società
civile.

“Africalabria,
uomini e donne senza frontiere, per la fraternità” è una delle associazioni
multietniche che a Rosarno e dintorni coinvolge italiani e stranieri in
attività di sostegno ai braccianti immigrati come la scuola d’italiano, sportelli informativi, prima assistenza,
supporto delle rivendicazioni per il rispetto dei diritti fondamentali. Una percentuale
del costo degli agrumi (la proporzione la potete trovare nella scheda di
prodotto) serve a finanziare parte del lavoro di queste associazioni. Un bel
racconto di questa filiera è descritto nel breve documentario che potete vedere
a questo indirizzo:
http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&amp;v=0foGCvonuLA

Non essendo riusciti a
organizzare prima di febbraio il primo ordine, per quest’anno le clementine,
che rappresentano il pezzo forte, dal punto di vista agroalimentare, della zona
di Rosarno, non potrete gustarle. Speriamo che gli aranci soddisfino
altrettanto il vostro palato e alimentino i nostri sogni di sovranità
alimentare, giustizia sociale, diritti degli immigrati e accesso alla terra..



Le informazioni più
tecniche (che trovate anche nel foglio dell’ordine):

- RACCOLTA ORDINE: ENTRO DOMENICA 3 FEBBRAIO

- RITIRO PRODOTTO: DAL 14 AL 16 FEBBRAIO



Luigi Monti (GasLow,
Nonantola)



P.S. IMPORTANTE:
se potete fate sapere il prima possibile quali gruppi decidono di aderire così
organizziamo meglio il lavoro.






Attachment  Ordine arance Equosud.xls  34304 bytes  downloaded 135 times
Data/Ora del sistema: 18.02.2018 10:06
Ci sono 0 visitatori e 0 utenti sul sito in questo momento.
Liste: 60
Discussioni: 13212
Messaggi: 21066
Utenti registrati: 17704
Powered by Mailgust 2.0.pre.5