Lillinet Liste & Newsletter

Please register or log in.
                       
Messaggi Register, if you want to post
Testo del messaggio
Da:  lorello (openweb)
A: 02.04.2006 09:23
Argomento: Cambio di dns

Useremo un provider esterno di dns per risolvere framalo.net, in modo da
essere indipendenti dai nostri stessi server. Per maggior sicurezza Francesco
ci potrebbe fare da secondario con Vanunu (che sta a Milano a I-Net).

Ci servono anzitutto i due IP nuovi che ci deve dare SEEWEB.

Come provider esterno userei adesso per rapidita' afraid.org (gratuito), se
poi se ne trova uno buono si cambia e ci si mette a pagamento da qualche
parte (register.it o hostingsolutions.it o altri che potete cercare anche
voi...)

1. Su afraid.org ho configurato tutto quello che c'e' adesso su Ieti

framalo.net A 193.254.240.145
wmg1811.framalo.net A 193.254.240.145
framalo.net MX 10:mail.framalo.net
mail.framalo.net A 193.254.240.145
ns.framalo.net A 193.254.240.145
ns2.framalo.net A 193.254.240.146

e aggiungero' appena li abbiamo i due nuovi dns di Vandana
ns3.framalo.net A IP_SEEWEB1
ns4.framalo.net A IP_SEEWEB2

2. Ho abbassato il refresh interval a 3600 sec.

3. Nel pannello di galcomm cambiero' nottetempo i dns di framalo.net da ns e
ns2.framalo.net ai ns1, 2, 3, 4 di afraid.

4. Passato il refresh time sara' afraid a risolvere framalo.net e a dire al
mondo chi sono ns e ns2 che servono per risolvere tutti gli altri nostri
domini.

5. Quando vogliamo spostare un dominio da Arezzo a Milano, cambieremo i dns da
ns e ns2 a ns3 e ns4. Se per alcuni domini vorremo fare servizi ridondanti,
useremo i dns di qualcun altro.

Non dovrebbe esserci alcuna discontinuita' perche' la configurazione sara'
identica prima e dopo, cambiano solo i dns che danno la risposta.
Data/Ora del sistema: 17.08.2018 18:47
Ci sono 0 visitatori e 0 utenti sul sito in questo momento.
Liste: 60
Discussioni: 13212
Messaggi: 21066
Utenti registrati: 18729
Powered by Mailgust 2.0.pre.5