Lillinet Liste & Newsletter

Please register or log in.
                       
Messaggi Register, if you want to post
Testo del messaggio
Da:  lorello (openweb)
A: 02.11.2006 12:46
Argomento: horde / imp

Da:  Giorgio Volpe
A: 02.11.2006 17:46
Argomento: Re: horde / imp

Da:  Giorgio Volpe
A: 02.11.2006 18:23
Argomento: Re: horde / imp 2

Da:  lorello (openweb)
A: 02.11.2006 19:00
Argomento: Re: horde / imp

Da:  lorello (openweb)
A: 02.11.2006 19:00
Argomento: Re: horde / imp 2

Il 02/11/06, Giorgio Volpe<[email protected]> ha scritto:
> Giorgio Volpe ha scritto:
>
> In ogni caso bisogna entrare inserendo come username l'email completa.


oh, ma questo sarebbe gia' un lusso strepitoso, direi che va benissimo cosi' :-)
Da:  Giorgio Volpe
A: 03.11.2006 10:00
Argomento: Re: horde / imp

Da:  lorello (openweb)
A: 11.11.2006 09:46
Argomento: Re: horde / imp

Da:  Giorgio Volpe
A: 13.11.2006 14:23
Argomento: Re: horde / imp

Lorenzo Salvadorini ha scritto:
Nel file: /etc/horde3/imp/servers.php adesso vengono create due entry
nell'array $servers, una per lillinet.org e l'altra per peacemail.
Basterebbe popolare l'array con i dati letti da db o da file di postfix.
Il resto dovrebbe funzionare da solo!
Importante è settare il valore giusto per    'imapusername_prefix' =>
'web43_'. C'è nei file postfix? O è solo nel db di Ispconfig.
        
ok, potrei rigenerare ogni notte il file aggiornato con i domini
corretti.
Si potrebbe farlo semplicemente con uno script in bash o in perl che
scorre il file virtmapuser o come si chiama... di postfix e prende
l'associazione tra webNN e dominio...
vedo cosa bisogna "scrivere" nel file...
      
In realtà si può fare a meno di fare il lavoro in cron ... ma
/etc/horde3/imp/servers.php, che viene chiamato ogni volta che un utente
si autentica, potrebbe leggere lui stesso ogni volta il file postfix. A
meno che questo non diventi troppo pesante ... il file è ciccionissimo?
    
si, il file e' bello grosso, c'e' una riga x ogni utente dei domini, lillinet 
quindi fa lievitare molto la dimensione...
bisogna farne una cache al sicuro.
  
L'alternativa è interrogare il db direttamente (quello di ispconfig) invece di leggere nel file di postfix da ispconfig generato.
Infatti quello che serve sono soltanto, per ogni dominio:
  • prefisso nome utente corrispondente al dominio (webNN)
  • server di posta imap da usare per quel dominio
  • server di posta SMTP da usare per quel dominio
ok, allora rimaniamo che bisogna fare uno script che leggendo il file di 
config, scrive da qualche parte l'array necessario al file servers.php.
Una volta fatto quello penso che spostarlo sara' semplice, se ci serve.
  
Vedi sopra: o script o query nel db.
Ma chi fa cosa?
Io non sono pratico php e credo potreste fare voi le modifiche a servers.php (penso sia una cosa veloce!)


eh si ... cosi' diventa comodo lasciare la posta sul server ... tra
l'altro questo dovrebbe invogliare a "comprare" spazio ...
    
Su questo ho fatto delle prove nelle ultime due settimane, ma NON funziona, 
accidenti.
Ho provato a creare cartelle belle ciccione, con 5000 messaggi dentro, quando 
le apro con thunderbird mi apre solo i primi 2/300 messaggi, degli altri non 
c'e' traccia.
Nella documentazione di courierimap non trovo limiti di questo tipo, quindi 
sbaglio di sicuro io qualcosa...
  
Sul mio server ho anch'io courier imap e non ho nessuna limitazione. Tutta la mia posta personale la lascio sul server e la leggo da casa o dall'ufficio con thunderbird senza problemi.
Ho diverse cartelline con migliaia di messaggi e non ho mai avuto problemi!
Se ti puo' servire qualche confronto con la configurazione che c'è da me (come me l'ho installata debian ... nessuna personalizzazione) dimmi.
Con cartelline ciccione sia squirrelmail che roundecube ci mettono un po' a visualizzare il contenuto e fanno un po' fatica ... ma funzionano. Non ho provato imp ... non ho avuto tempo di configurarlo ....

by


ps: sulle questioni poste da Michele ... la "fatica" è visibile ... io stesso ti posso garantire qualche ora ogni tanto ma non molto di più. Capisco che manca qualcuno con il tempo di "coordinare", tenere le fila, animare il gruppo ... allora forse diventa possibile anche valorizzare apporti come il mio o quello di Mic.
Altrimenti il rischio di scazzo, senso di inutilità c'è o anche solo un po' di confusione, c'è.

Come state? Come va??

Giorgio
Da:  lorello (openweb)
A: 15.11.2006 10:46
Argomento: Re: horde / imp

Da:  Giorgio Volpe
A: 15.11.2006 16:46
Argomento: Re: horde / imp

Lorenzo Salvadorini ha scritto:
>> Con cartelline ciccione sia squirrelmail che roundecube ci mettono
>> un po' a
>> visualizzare il contenuto e fanno un po' fatica ... ma funzionano.
>> Non ho
>> provato imp ... non ho avuto tempo di configurarlo ....
>
> Tempo fa avevo letto che la webmail migliore per IMAP+cartelle
> ciccione era Ilohamail
>

Grazie dell'indicazione!
Intanto ... se testi thunderbird ... potrebbe anche solo essere un
problema di "tempi"?
Vedo che quando per la prima volta apri una cartella lui si scarica
tutte le intestazioni e ci mette un po' di tempo. Siccome che lo fa in
"background" ha volte ho anch'io la sensazione che si impalla ... se
invece lo lasci macinare con calma alla fine arriva!
Altro problema se attivi l'antispam di Thunderbird lui si scarica anche
tutti i messaggi completi ... uno a uno.. per controllare se sono spam.
E ovviamente ci mette un casino se sono tanti e grossi!

Giorgio
Da:  lorello (openweb)
A: 15.11.2006 18:46
Argomento: Re: horde / imp

> Intanto ... se testi thunderbird ... potrebbe anche solo essere un
> problema di "tempi"?

Forse il caso e' piu' complesso:

io ho una cartella mailbox (monofile) di messaggi un po' sputtanata,
che sotto windows mi pianta il Thunderbird. E' un file grossotto da
270Mb.

Sotto Linux, con Kmail riesco ad aprirlo senza problemi e vedo tutti i messaggi.

La sposto su vandana, uso mb2md (lo stesso usato durante la migrazione
delle caselle da Ieti a vandana) per convertire da mailbox a maildir e
vedo che lo script ne perde un po. Tipo che su 5000 messaggi me ne
perde un migliaio... pero' mi vedo i 4000 file nella maildir
correttamente.

Apro la casella via IMAP con Thunderbird, lui vede solo alcune
centinaia di messaggi, se riapro la directory su vandana ci sono solo
i file che vede Thunderbird, degli altri non resta traccia...
grrrr
Da:  Giorgio Volpe
A: 15.11.2006 19:23
Argomento: Re: horde / imp

Data/Ora del sistema: 17.08.2018 18:47
Ci sono 0 visitatori e 0 utenti sul sito in questo momento.
Liste: 60
Discussioni: 13212
Messaggi: 21066
Utenti registrati: 18729
Powered by Mailgust 2.0.pre.5